APKAPPA

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home

Slitta al 30 aprile la scadenza dello spesometro e dell’esterometro

E-mail Print PDF

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 5 marzo 2019, il DPCM 27 febbraio 2019, "Modifica dei termini di trasmissione dei dati relativi a spesometro, esterometro e comunicazioni liquidazioni IVA, nonche' proroga dei termini per i versamenti IVA e le comunicazioni dei dati per i soggetti che facilitano le vendite a distanza tramite l'uso di interfacce elettroniche" che dispone la proroga dello spesometro e dell'esterometro dal 28 febbraio 2019 al 30 aprile 2019

La proroga dal 28 febbraio 2019 al 30 aprile 2019 riguarda in particolare:

· LO SPESOMETRO, comunicazioni dei dati delle fatture emesse e ricevute del 3° e 4° trimestre 2018 e, per coloro che hanno optato per la trasmissione semestrale, del 2° semestre 2018;

· L’ESTEROMETRO, comunicazioni dei dati relativi a cessioni di beni e prestazioni di servizi verso e da soggetti esteri.

Inoltre il decreto dispone anche la proroga del termine per l’invio delle Liquidazioni periodiche IVA relative al quarto trimestre 2018 prevista per il  28 febbraio che è stata spostata al 10 aprile 2019.

Il decreto pubblicato ieri in Gazzetta Ufficiale era in attesa di pubblicazione ed era stato preannunciato dal Ministero dell’Interno che ne ha dato notizia sul proprio sito internet, di seguito il link:

http://www.mef.gov.it/inevidenza/article_0397.html

Per leggere il DPCM 27 febbraio 2019, pubblicato in Gazzetta Ufficiale, occorre cliccare qui.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al suo corretto funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più in merito ai cookies che vengono utilizzati e come cancellarli, si prega di leggere le privacy policy.

Accettazione Cookies: